Tronchetto della Felicità: guida per la cura

Il tronchetto della felicità è una pianta magnifica, facile da curare e con una bella struttura. È molto richiesta se si vuole una pianta verde e con una certa altezza, ma che non occupi troppo spazio. Il tronchetto della felicità cresce molto bene all'interno e con un po' di attenzione si trasformerà in una pianta alta, con un bel fogliame, sempre pronta a purificare l'ambiente. Impara tutto quello che c'è da sapere su come curare il tronchetto della felicità in questa guida rapida e semplice. 

Curiosità sul Tronchetto della Felicità 

  • Questa pianta è molto famosa perché è stata una delle piante utilizzate dalla NASA nel suo esperimento di purificazione dell'aria. È stato dimostrato che la Dracena è capace di rimuovere alcuni tipi di micro-particelle dall'aria, tra cui benzene, formaldeide, xilene e tricloroetilene, tra le altre sostanze tossiche. 
  • Anche se il suo nome sembra indicare che è originaria dell'America, in realtà questa pianta è africana e cresce nelle foreste pluviali, all'ombra di grandi alberi.
  • È arrivata in Europa nel XVIII secolo, dove è diventato popolare per il suo bel colore e le sue linee allungate ed eleganti.
  • A causa della loro forma e struttura, alcuni li hanno soprannominati "false palme" perché possono allungare visivamente gli spazi, ma non creano un'atmosfera tropicale come le palme Kentia, per esempio.
  • Il nome scientifico del tronchetto della felicità è Dracaena Fragans, in quanto si riferisce al fiore bianco che produce allo stato naturale, solitamente molto profumato.
  • Il fiore del tronchetto della felicità si apre solo di notte. Raramente fiorisce in casa, ma non è impossibile.
  • Nonostante le sue meravigliose proprietà purificatrici è tossico se ingerito da cani e gatti. Fai attenzione se i tuoi animali domestici sono di quelli che mordicchiano le piante o lascialo fuori dalla loro portata.
  • Questa pianta ha una crescita lenta però può raggiungere i 2 metri di altezza in un men che non si dica. Puoi tagliare il tronco quando vedi che sta raggiungendo l'altezza desiderata. 
  • È abbastanza resistente, quindi è adatto a chi non ha avuto molta fortuna con le piante.
  • Il tronchetto della felicità è conosciuto in molti paesi con il nome comune di "tronco della felicità" e si dice che porti fortuna averne uno decorato con un nastro rosso. 

Come curare il Tronchetto della Felicità

Innaffiatura

Con il tronchetto della felicità, meno è meglio. È preferibile che si asciughi un po' piuttosto che innaffiarlo troppo spesso rischiando di far marcire le radici. Lascia asciugare il substrato prima di innaffiarlo di nuovo. Controlla una volta alla settimana, magari in estate dovrai annaffiare un paio di volte alla settimana, non sorprenderti se noti che non è necessario. In inverno devi ridurre la frequenza di innaffiamento. Controlla le foglie, loro ti diranno se hanno bisogno di acqua o meno. Se sono afflosciate, rugose e tristi, hanno bisogno di acqua, ma se hanno macchie marroni è perché ne hanno troppa. 

Umidità

La Dracena Fragans proviene da ambienti umidi, quindi puoi emulare questo ambiente in vari modi. Il più semplice è raggruppare le piante; questo permette di creare un microambiente umido nella stanza ed è anche la scusa perfetta per avere un paio di piante in più. Un altro trucco è quello di utilizzare un nebulizzatore con acqua una volta alla settimana, questo ha il vantaggio di aiutare a rimuovere la polvere che può accumularsi sulle foglie. 

Illuminazione

Essendo originario delle foreste tropicali africane, il tronchetto della felicità richiede un'abbondante illuminazione indiretta. Ricorda che nel suo habitat naturale è protetto dagli alberi più alti, quindi i raggi diretti del sole ne brucerebbero le foglie. Essendo una specie così resistente può sopravvivere all'interno, all'ombra, ma ricordati sempre di fornirgli una buona fonte di luce. 

Le foglie ti diranno se il luogo in cui l'hai posizionato è quello giusto. Se ha troppa luce, le foglie si scoloriranno e cominceranno a bruciarsi; se però ricevono poca luce le foglie rimarranno piccole e perderanno le belle linee che le caratterizzano. 

Substrato

La cosa più importante del substrato per il tronchetto della felicità è che favorisca un buon drenaggio. Disponi sempre sassolini o ghiaia sul fondo del vaso e utilizza un buon substrato universale per piante. Per quanto riguarda i fertilizzanti, è possibile aggiungere un compost o un concime bilanciato una volta al mese durante la stagione di crescita (primavera ed estate); non è necessario farlo in inverno. 

Trapianti

Puoi trapiantarlo una volta all'anno, massimo ogni due o tre. In realtà dipenderà da quanto si è sviluppata la tua pianta. La cosa importante è che abbia spazio sufficiente per le sue radici. Si consiglia di effettuare il trapianto all'inizio della primavera per approfittare della stagione di crescita. 

Potatura e riproduzione

Le foglie che muoiono naturalmente diventeranno color caffè e potrai toglierle tirandole verso il basso, tenendo la mano il più vicino possibile al tronco. In questo modo le staccherai con facilità senza danneggiare il tronco. Per potare, è possibile tagliare il tronco con uno strumento affilato all'altezza desiderata. Quel piccolo pezzo di tronco che hai tagliato può essere messo in un contenitore con acqua per stimolare la nascita delle radici e poi trapiantato. Un altro modo di riprodurre il tronchetto della felicità è tagliando un gruppo di foglie completo e collocandolo nella terra. 

Prendersi cura del tronchetto della felicità è abbastanza semplice, non richiede una cura troppo elaborata o un programma di potatura e irrigazione. Ricordati una cosa quando arriverà la tua nuova pianta a casa: la posizione è fondamentale. Una volta che avrai scelto il posto giusto per la tua Dracena, mantenerla viva e radiante sarà molto facile.

Condividilo con tutti!
Informazioni sull'autore
Ame Rodríguez

Dedicato alla creazione di un esercito di cactus, piante grasse, barboncini e gatti per aiutarmi a conquistare il mondo. In quel poco tempo libero che ho suono, scrivo e ballo.

10% di Sconto

sul tuo primo acquisto
Iscriviti e unisciti al Club!

#LoveBeGreen


Accetto le condizioni d'uso e l' informativa sulla privacy..