Cosa non può mancare in queste date: un pino natalizio

Se soffri perché non hai spazio per mettere un pino natalizio, la buona notizia è che non devi fare a meno di questa meravigliosa tradizione, perché puoi acquistare pini nani piantati in vaso. Vuoi qualcosa di ancora più conveniente? Puoi acquistarli in un set che include luci e addobbi. Arriverà alla tua porta, pronto per riempire la tua casa o il tuo ufficio con lo spirito delle vacanze.

La tradizione dei pini natalizi

Si dice che nell'anno 740 San Bonifacio, che evangelizzò una parte dell'Europa, prese la tradizione pagana del Solstizio d'Inverno, secondo la quale si prendeva una quercia e la si decorava per rappresentare l'Idrasil o albero dell'Universo, e la accostò al cristianesimo. Sostituì la quercia con un pino, come simbolo dell'amore eterno di Dio e della vita eterna. C'è chi attribuisce questo cambiamento a Lutero. 

Si scelse un pino per le sue caratteristiche. Sono alberi resistenti e secolari che rimangono verdi e radiosi anche in condizioni invernali rigide. Inoltre, ha una forma triangolare che rappresenterebbe anche la Santissima Trinità. Questo primo albero di Natale sarebbe stato decorato con mele e candele per simboleggiare la luce della grazia divina e della tentazione. Già dal XVII secolo iniziò ad essere addobbato con ghirlande e sfere colorate per aggiungere un po' di colore e festa al rigido inverno. 

Questa tradizione sarebbe arrivata in Spagna alla fine del XIX secolo ed è stata mantenuta fino ad oggi, al punto che è quasi impossibile immaginare un Natale senza un pino. Forse per noi non ha più lo stesso significato religioso, ma simboleggia l'unione nella famiglia, la gioia delle feste ed è sicuramente protagonista di bei ricordi d'infanzia. 

Cura del pino in vaso

Se hai deciso di acquistare un simpatico pino in miniatura per immergerti nello spirito festivo, allora dovresti sapere che uno dei grandi vantaggi è che stai acquistando una pianta viva che può sopravvivere fino al prossimo Natale, se te ne prendi cura. 

{SKU:BG40083]

In molti vivai senza scrupoli si abbattono alberi giovani che vengono messi in un vaso con terriccio e che riescono a malapena a sopportare il mese di dicembre. Per questo motivo è consigliabile chiedere la specie di pino che si sta acquistando, se è adatto alla vita in casa e in vaso. Un'ottima opzione è acquistare da vivai online che garantiscono l'integrità delle piante. 

I pini limoni o cupressus macrocarpa sono una delle specie più vendute per questo scopo. Puoi anche trovare il pinus plumilla, noto anche come pino nano. Entrambe le specie, tra le tante, sono ideali da avere in casa tutto l'anno e da decorare a Natale. Segui questi semplici suggerimenti per mantenerlo verde e forte: 

- Si consiglia di posizionare il pino nano in semi ombra, poiché necessita di un po' di luce. Non preoccuparti per la temperatura. Sono molto resistenti ai climi estremi, sia freddi che caldi, sebbene la loro temperatura ideale sia compresa tra 10 e 25 °C. 

- L'annaffiatura dipenderà dalla stagione. D'inverno va annaffiato per mantenere umida la terra, ma facendo attenzione a non impregnare le radici, che sono molto delicate e possono marcire facilmente. Se il clima è molto secco, si consiglia di spruzzare un po' di acqua sui rami. In estate va annaffiato più frequentemente, per evitare che la terra si secchi; 3 o 4 volte a settimana saranno sufficienti.

- È importante che i vasi abbiano un buon drenaggio, per favorire lo sviluppo delle radici ed evitare l'umidità in eccesso. Se ritieni che il vaso sia stato troppo piccolo o che sia pieno di macchie, puoi trapiantarlo. Prova a rimuoverlo completamente e posizionalo nel nuovo vaso così com'è, completando con più substrato. Non togliere la terra dalle radici e non le muovere perché sono molto delicate. 

- Devi concimare il tuo pino nano ogni 3 mesi, se possibile con un concime per conifere o uno acidificante. Potarlo aiuterà anche a mantenere la sua forma, in modo che cresca abbondante, compatto e frondoso. Questo può essere fatto in autunno. 

- Quando metti gli addobbi natalizi devi stare attento a non maltrattare le foglie, piegarle o spezzarle. Evita di appendere oggetti molto pesanti che possono deformarlo. Un altro accorgimento che dovresti avere con il tuo pino in miniatura è tenerlo lontano dal riscaldamento, poiché gli sottrarrà l'umidità e gli brucerà lentamente i rami. 

Poco tempo e poco spazio? Acquista piante online

Dicembre può essere un mese molto frenetico. Oltre alle questioni lavorative, avrai sicuramente impegni sociali, riunioni, dovrai acquistare regali per la famiglia e molto altro ancora. Decorare per la stagione può sembrare più una tortura che un piacere, soprattutto se hai poco spazio. Magari hai tempo per andare in un negozio a comprare un pino in miniatura, ma non sai come sceglierne uno sano e ben curato. Non preoccuparti, gli esperti di Be Green sono qui per aiutarti.

Quando acquisti uno dei nostri set, riceverai una pianta bella e sana, oltre a tutte le decorazioni necessarie per decorarla per le feste. Se ritieni che non sia abbastanza, puoi acquistare alcune Poinsettie o Stelle di Natale che completeranno l'aspetto natalizio dei tuoi spazi. Riceverai tutto in un batter d'occhio alla tua porta e pronto per diventare il protagonista del tuo addobbo natalizio.

Condividilo con tutti!
Informazioni sull'autore
Ame Rodríguez

Dedicato alla creazione di un esercito di cactus, piante grasse, barboncini e gatti per aiutarmi a conquistare il mondo. In quel poco tempo libero che ho suono, scrivo e ballo.

Ricevi la tua pianta a domicilio 🕊

5€ di Sconto

sul tuo primo acquisto
Iscriviti e unisciti al Club!

#LoveBeGreen


Accetto le condizioni d'uso e l' informativa sulla privacy..