Le piante più belle del mondo

Se c'è qualcosa di molto complicato è fare liste del tipo "le cose più belle del mondo" perché sui gusti e i colori c'è molto da dire. Ci sono centinaia di criteri che possono far percepire una pianta più bella di un'altra: dimensioni, colori, fioritura, cura; inoltre, dire quale pianta è la più bella è come fare una lista per sapere quali sono i cuccioli più carini... è quasi impossibile. 

Ho conosciuto persone che vogliono solo piante verdi, mentre altre non guardano nemmeno una pianta se non ha dei fiori. Personalmente amo le piante grasse, i cactus e le succulente, ma alcune persone non capiscono come io possa vedere la bellezza in cose coperte di spine. Quindi è importante tener presente che questa lista è arbitraria, basata su criteri soggettivi; molte di queste piante hanno solo un paio di cose in comune: non danno fiori molto vistosi e si possono reperire nel Paese. Forse dimentico qualche specie. Se pensi che ci sia una pianta che dovrebbe essere menzionata, me lo puoi indicare nelle nostre reti sociali. 

Le piante più belle

Begonia Maculata

Sapevi che Christian Louboutin si è ispirato alla begonia maculata per creare l'iconica suola rossa delle sue scarpe? Questa pianta è troppo bella. Le foglie sono allungate, verde intenso e punteggiate da grandi punti bianchi; la parte inferiore della foglia è di un rosso intenso. Questa pianta non passerà mai inosservata e può anche produrre dei bei fiori rosa. Non è facile da curare, ma ne vale la pena. 

Euphorbia Cristata

È un tipo di succulenta leggermente diversa, perché alla fine del suo stelo coperto di spine si apre come un ventaglio. In verità sembra presa da un film di fantascienza, ma ha comunque un aspetto interessante, soprattutto quando è stressata dalla luce eccessiva  e acquisisce toni rosa. Il maggior vantaggio è che è molto facile da curare. 

Croton

I croton sono una delle mie piante preferite perché hanno così tanti colori brillanti da renderli i protagonisti di qualsiasi spazio. Stanno bene sia all'interno che all'esterno, e sopportano condizioni estreme di illuminazione e irrigazione. I colori delle loro foglie possono variare a seconda dell'età, delle condizioni di luce e anche del terreno. Cambiano sempre e non smettono mai di sorprenderti.

Ficus Lyrata

Le piante che sono in grado di crescere rigogliose, verdi e sfacciate sono tra le mie preferite. Mi riempiono di ottimismo e sento che si affermano nello spazio in cui si trovano, se ne appropriano e fanno girare l'intero arredamento intorno a loro. Questo è ciò che succede con il violino foglia di fico, così bello e rigoglioso da farsi amare immediatamente. Inoltre è una pianta purificatrice che elimina le tossine dall'ambiente e migliora i livelli di umidità. 

Calathea Roseopicta

Questa pianta ha tutto: un fogliame denso, foglie dai colori belli ma sobri ed è facile da curare, oltre ad avere un effetto purificante e idroregolatore che fa miracoli per la pelle. Sta benissimo con decorazioni sobrie, con molto nero, perché ha delle foglie di un verde intenso, quasi nero, con delle macchie verde chiaro e la parte inferiore porpora. La dimensione è perfetta, non troppo piccola e non troppo alta, così puoi metterla dove vuoi; prendersene cura è abbastanza semplice. 

Filo di perle

Questa pianta è una delle mie preferite per 3 motivi: ha una forma molto interessante (letteralmente sembrano perline verdi su un filo), cresce molto velocemente e ha una caduta splendida. Quando ho comprato questa pianta, era formata da solo un paio di piccole file in un mini vaso, che ho poi trapiantato in uno più grande con il giusto substrato e fertilizzante. Qualche mese dopo ha iniziato a uscire dal vaso e ora è una bellezza e mi aiuta ad equilibrare visivamente lo spazio delle mie piante. È anche facile da curare, come tutte le succulente.

Calathea Triostar

Le piante tropicali hanno questa combinazione di colori, linee aggraziate e fogliame abbondante che dà loro un'aura di esuberanza, gioia e vita. Sono gli accessori perfetti per aggiungere un tocco di colore invece dei soliti cuscini sui divani. La Calathea triostar sconvolge la mia creatività con le sue incredibili sfumature di rosa, che vanno dal rosa profondo al rosa pastello, con una spruzzata di verde. Non appena la vedo, mi ispira a decorare ambienti, abbinare vasi e a creare nuovi look. 

Fitonie

Hai degli amici drammatici? Il tipo di persone che fanno molta scena per il minimo inconveniente? Le fitonie sono l'equivalente botanico di queste persone. Sono una delle mie piante preferite non solo per le loro piccole e abbondanti foglie con venature, che possono essere bianche o rosa ma anche perché sono molto drammatiche e temperamentali. Se ti dimentichi di annaffiarle o se non gradiscono il luogo in cui si trovano, si afflosceranno come se fossero in punto di morte; se poi le annaffi o le sposti, in pochi minuti saranno di nuovo in perfetto stato. Sono incredibili e molto divertenti. 

Costola di Adamo

La costola di Adamo o Monstera deliciosa è una delle piante più fotografate e instagrammabili del mondo. Se non mi credi, visita il loro hashtag su Instagram e vedrai delle bellezze; e non le biasimo. C'è qualcosa di così retrò, tropicale, lussuoso, decadente e lussureggiante nelle loro foglie verdi con dei buchi che è impossibile non esserne ipnotizzati. Vantaggi? È molto resistente e facile da curare. Tutti dovremmo avere una monstera in casa e lasciare che avvolga la nostra vita nelle sue grandi foglie. 

Ora è il tuo turno. Dicci: quale pianta pensi che dovrebbe essere presente in questa lista?

Condividilo con tutti!
Informazioni sull'autore
Ame Rodríguez

Dedicato alla creazione di un esercito di cactus, piante grasse, barboncini e gatti per aiutarmi a conquistare il mondo. In quel poco tempo libero che ho suono, scrivo e ballo.

Ricevi la tua pianta a domicilio 🕊

5€ di Sconto

sul tuo primo acquisto
Iscriviti e unisciti al Club!

#LoveBeGreen


Accetto le condizioni d'uso e l' informativa sulla privacy..