Top piante per purificare l'aria del tuo ambiente

In Nord America, Canada, India e Giappone sono diventati popolari i bar con ossigeno. Sembra una film di fantascienza di un futuro post-apocalittico, ma la verità è che la qualità dell'aria che respiriamo lascia molto a desiderare, soprattutto per chi di noi vive nelle città, sempre piene di auto e persone.

Non possiamo negare che siamo tutti preoccupati di ciò che respiriamo ogni giorno. Un modo per migliorare l'aria all'interno della nostra casa è utilizzare piante purificatrici. Che ci creda o no, ci sono diverse specie che hanno questo super potere. Informati sulle piante migliori per purificare l'aria nel tuo ambiente e le caratteristiche di base su come curarle. 

Ho bisogno di purificare l'aria del mio ambiente? 

L'inquinamento dell'aria viene causato da molteplici fattori, per esempio, il fumo di scarico delle automobili e delle fabbriche che proviene dall'esterno. Ma, all'interno della casa l'inquinamento ambientale si produce anche con il riscaldamento, i caminetti e il tabacco. Inoltre, nell'ambiente si trovano molecole tossiche provenienti da vernici, solventi e colle utilizzati per la fabbricazione di mobili e altri oggetti, oltre ai prodotti chimici utilizzati per la pulizia, pesticidi e persino monossido di carbonio. 

Se tieni chiusa la casa in inverno e in estate, per mantenere costante la temperatura, o ti trovi in un ufficio chiuso senza finestre o qualsiasi forma di ventilazione, il problema dell'inquinamento si aggrava. Esiste infatti la cosiddetta "sindrome da edificio malato", che comprende una serie di sintomi fisici che possono portare all'asma e alla bronchite. La buona notizia è che è possibile migliorare questa situazione con l'aiuto di alcune piante

Come fanno le piante a pulire l'aria?

Il fatto che le piante purificatrici siano in grado di trattare ed eliminare questi agenti contaminanti non è magia, ma un processo reale e naturale, ampiamente dimostrato. Molti scienziati hanno dimostrato che alcuni tipi di piante sono in grado di assorbire sostanze tossiche attraverso le foglie, pulendole attraverso un processo chiamato fitorimedio; che può avvenire in tre processi distinti.

La fitostimolazione  è il processo in cui viene aumentata l'attività microbiotica nel terreno, permettendo ai contaminanti di degradarsi. La fitotrasformazione è un processo in cui il metabolismo della pianta purificatrice modifica chimicamente le sostanze tossiche; e la fitovolatizzazione, in cui la pianta assorbe questi inquinanti e li elimina attraverso la traspirazione. 

Scopri le migliori piante purificatrici

Felce di Boston

Questa bella felce è una campionessa nell'assorbire la formaldeide, lo xilene e il benzene che si trovano nella benzina e nelle vernici. Questa pianta adora l'umidità, quindi puoi metterla in bagno o vaporizzarla un paio di volte a settimana. Non è tossica per i bambini o gli animali domestici e vive molto bene in luoghi con poca luce o luce indiretta. 

Falangio o Nastrino

Questa pianta è tra le 5 prime piante raccomandate dalla NASA per eliminare le tossine dall'ambiente. È molto facile da curare, si adatta a quasi tutti gli ambienti, purché gli si fornisca un substrato ben drenato e un po' di luce indiretta. Si riproduce molto facilmente ed è carina. 

Pianta del Serpente o Sansevieria

Questa succulenta alta ed elegante, nota per essere una vera guerriera, è in grado di rimuovere circa 107 sostanze tossiche dall'ambiente da sola, senza l'aiuto di nessuno. Inoltre, rilascia ossigeno durante la notte in modo da aiutarti a respirare meglio mentre dormi. L'unica cura di cui ha bisogno è di non essere annaffiata troppo, lei farà tutto il lavoro senza chiedere molto in cambio. Non per niente è una delle nostre piante preferite. 

Dracena Lemon

Questa bellezza è conosciuta anche come l'albero del drago e può migliorare i livelli di umidità dell'aria eliminando vari inquinanti. È molto facile da curare, anche se sei un principiante e non sai molto sulle piante. È perfetta per gli uffici dove c'è poca luce. Se la vaporizzi un po' d'estate, vedrai come diventa raggiante e felice. 

Giglio della Pace

Offre un'immagine elegante e delicata, con le sue foglie verde intenso e quei graziosi fiori bianchi. Ma è una pianta molto potente, capace di assorbire molti inquinanti dall'ambiente. Può eliminare benzene, formaldeide e tricloroetilene. Inoltre, questa bellezza può eliminare le spore delle muffe nei bagni e nelle cucine. Possono vivere in luoghi poco illuminati, ma bisogna tenerle fuori dalla portata dei bambini e degli animali domestici. 

Condividilo con tutti!
Informazioni sull'autore
Ame Rodríguez

Dedicato alla creazione di un esercito di cactus, piante grasse, barboncini e gatti per aiutarmi a conquistare il mondo. In quel poco tempo libero che ho suono, scrivo e ballo.

10% di Sconto

sul tuo primo acquisto
Iscriviti e unisciti al Club!

#LoveBeGreen


Accetto le condizioni d'uso e l' informativa sulla privacy..