Piante che possono essere coltivate in acqua

Ci sono persone che non sono mai a casa, ma sognano comunque di avere delle belle piante. Se è vero che ci sono alcune specie che resistono molto bene alla siccità, come le piante grasse, c'è chi preferirebbe avere altre specie. La soluzione più semplice è l'idrocoltura. Ci sono piante che possono essere coltivate in acqua, senza substrato, quindi non dovrai preoccuparti di annaffiarle. 

Le piante coltivate in acqua possono crescere più belle e più sane, non solo perché hanno adeguati livelli di umidità, ma perché assorbono direttamente i nutrienti dal fertilizzante aggiunto all'acqua ed evitano molti parassiti e malattie legate al substrato. È anche possibile riporle in contenitori di vetro, che puoi variare a seconda del gusto e stile decorativo. 

Piante che puoi coltivare in acqua 

La prima cosa che devi sapere è che la pianta deve avere le radici sempre immerse nell'acqua, quindi devi sostituirla quando vedi che è evaporata. Potrebbe essere necessario mettere dei ciottoli o delle palline di argilla sul fondo per aiutare gli steli della pianta a stare in piedi. Puoi anche usare delle sfere di idrogel, anch'esse colorate e che appariranno bellissime in un contenitore di vetro. 

Utilizza acqua di sorgente o piovana, in quanto priva di sostanze come cloro, calcio e altre che possono influire sulla salute della tua pianta. Se non hai nessuna delle due, lascia riposare l'acqua purificata per almeno 48 ore prima di usarla sulla tua pianta. 

Pothos 

I Pothos sono piante incredibili, resistenti e molto belle. Possono crescere a cascata, quindi il loro uso decorativo è molto versatile. Puoi prendere uno stelo di pothos e immergerlo nell'acqua: in poche settimane avrà radici e continuerà a svilupparsi. 

Bambù della fortuna

Questa specie di Dracena cresce benissimo in un contenitore con sassolini e acqua. Ce ne sono di tutte le dimensioni e puoi anche farle intrecciare, formando figure con i loro tronchi. È un classico per uffici e case, devi solo tenerle lontane dal sole diretto e mettere acqua di tanto in tanto. 

Tradescantia

Adoro le tradescantie perché portano molto colore alla collezione di piante e sono quasi immortali. Le ho viste crescere nelle fessure dei muri, belle con i loro fiori rosa. Puoi prendere uno stelo e metterlo in un contenitore con acqua e in poche settimane avrà le radici. 

 

Giglio della Pace

Il Giglio della Pace ha un bell'aspetto in un vaso d'acqua, sia che tu stia cercando di radicare una talea che di prendere una pianta già cresciuta, puliscila dal substrato e immergila nell'acqua. Continua a produrre fiori in questo tipo di coltivazione ed è un modo molto semplice per mantenere perfetti i suoi livelli di umidità. 

 

Filodendri

I filodendri sono molto ben adattati all'idrocoltura. Amerai le sue foglie a forma di cuore, con una bella sfumatura di verde intenso. Questa pianta ha requisiti di illuminazione piuttosto bassi, quindi è perfetta per quegli appartamenti con poca luce.

Condividilo con tutti!
Informazioni sull'autore
Ame Rodríguez

Dedicato alla creazione di un esercito di cactus, piante grasse, barboncini e gatti per aiutarmi a conquistare il mondo. In quel poco tempo libero che ho suono, scrivo e ballo.

5€ di Sconto

sul tuo primo acquisto
Iscriviti e unisciti al Club!

#LoveBeGreen


Accetto le condizioni d'uso e l' informativa sulla privacy..