Piante che sopravvivono all'estate

Piante con fiori per l'estate

Margherite 

Le margherite sono uno dei fiori più famosi del mondo, non solo per la loro simbologia (tutti abbiamo disonorato una margherita) ed è che sono in grado di sopravvivere in condizioni di calore estremo. È semi abrbustive e fiorisce quasi tutto l'anno, dalla primavera all'inizio dell'inverno. Richiedono un'irrigazione abbondante e un terriccio sciolto, con molta sabbia che facilita il drenaggio. Sono resistenti, facili da curare e adorneranno il vostro terrazzo o balcone con i loro fiori gialli o bianchi. 

Aster

Molto simile alla margherita, produce fiori preziosi di vario colore, possono essere viola o rosa. Preferiscono il sole diretto, è molto rustica e facile da curare. Bisogna fare attenzione con l'irrigazione, che deve essere frequente nelle stagioni primaverili, estive e autunnali ma che deve fermarsi durante l'inverno. Il terriccio deve essere sciolto, con buon drenaggio e fertile, in modo da evitare il ristagno e sopravviverà fino all'anno successivo senza alcun problema.  

Petunie

Le petunie fioriscono abbondantemente in estate, quindi saranno le protagoniste della stagione. Potrai trovare moltissimi colori e variazioni. Tutte adorano stare in pieno sole, ma d'inverno bisogna metterle al sicuro perché non tollerano il freddo. Richiedono abbondante e frequente irrigazione e un terriccio con buon drenaggio per prevenire i funghi. 

Piante Aromatiche per l'estate

Rosmarino

Il rosmarino è una aromatica meravigliosa che viene utilizzato come condimento nella cucina mediterranea. È fantastico perché cresce abbondante, verde e rigoglioso in pieno sole; richiede poca acqua e si adatta a qualsiasi tipo di suolo. Durante l'estate e la primavera producono graziosi fiori viola che si diffondono tra le loro foglioline, quindi non è solo una pianta utile ma molto bella. 

Salvia 

Questa preziosa aromatica, con graziose foglie di colore verde profondo produce dei fiori di colore porpora intenso che adorneranno la vostra casa. È molto facile da curare, poco esigente con l'irrigazione e che ama essere in pieno sole. Puoi usare le sue foglie per condire il tuo cibo, soprattutto pesci, maiali e uccelli. Preferisce i substrati con un buon drenaggio e concimati con compost, questo vi permetterà di prolungare la vostra durata di vita. 

Lavanda

Tutti conosciamo il delizioso profumo che proviene da questa pianta. Si dice che abbia proprietà curative, perché è in grado di ridurre l'ansia e facilitare il sonno. Produce bellissimi spighe viola durante la stagione primaverile e estiva. Preferisce l'esposizione diretta al sole e richiede annaffiature brevi, non troppo frequenti. Devono avere molto buon drenaggio e fare attenzione alle piogge continue, perché sono inclini ai funghi. Nonostante questi dettagli, sono resistenti e molto facili da curare. 

Timo 

Il timo è un aromatico molto bello, perché cresce come un piccolo arbusto di forma tondeggiante e può sviluppare dei fiori bianchi e rosa. È fantastico per condire qualsiasi piattino mediterraneo e in infusione per migliorare la digestione e trattare i raffreddori. Preferisce vasi alti e profondi, con un buon sistema di drenaggio, per dare spazio alle sue radici lunghe. Non è molto esigente con il terriccio, ma se ci metti un po' di compost vedrai che diventa esuberante. Richiede poca acqua, quindi è molto facile da curare fino a quando si ottiene tutta la luce del sole che avete bisogno. 

Piante di Fogliame per l'estate

Ulivo

Gli ulivi sono classici del paesaggio mediterraneo, quindi avrete familiarità con la loro proverbiale resistenza e la loro bella forma. E 'molto facile da curare, purché si dispone di luce sufficiente e un'adeguata irrigazione durante la stagione di crescita (primavera-estate) sarà in grado di resistere alle temperature invernali, anche se se l'albero è molto giovane, conviene tenerlo a casa. Non è affatto esigente con il tipo di terriccio, anche se deve avere un buon drenaggio, perché non resiste al stagnante. 

Bambù

Anche se non ci credi, puoi piantare bambù in vasi di buone dimensioni. La cosa migliore del bambù è che può crescere fino a diventare una barriera naturale che vi darà un tocco extra di intimità sulla vostra terrazza o balcone. È un'erba molto resistente, che si riempie di foglie verdi lungo il suo ramo. Richiede irrigazione abbondante (ma senza esagerare) oltre all'esposizione diretta al sole. Il terriccio deve essere ben concimato per garantirne la crescita. 

Sansevieria

La pianta serpente è una sopravvissuta, che può adattarsi molto bene all'esposizione solare su una terrazza o balcone. Per la sua forma allungata offrirà altezza e se piante varie insieme, può servire per offrire un po' di privacy sui balconi. Non è per niente esigente, si dà bene in quasi ogni tipo di terriccio e richiede poca irrigazione, e con le sue graziose tonalità contrastanti di verde e giallo rimarrà bellissima tra altre piante con fiori.

Condividilo con tutti!
Informazioni sull'autore
Ame Rodríguez

Dedicato alla creazione di un esercito di cactus, piante grasse, barboncini e gatti per aiutarmi a conquistare il mondo. In quel poco tempo libero che ho suono, scrivo e ballo.

Ricevi la tua pianta a domicilio 🕊

5€ di Sconto

sul tuo primo acquisto
Iscriviti e unisciti al Club!

#LoveBeGreen


Accetto le condizioni d'uso e l' informativa sulla privacy..