Come creare il tuo spazio verde in 5 semplici passaggi

Hai un angolo in casa che non sai come arredare? Sogni di avere un angolo dove poter scattare foto da sogno per i tuoi social network? Manca colore alla tua vita? Beh, la risposta a tutte queste preoccupazioni è semplice: è necessario creare uno spazio verde. Prima di correre da Be.Green ad acquistare tutte le piante che desideri, ti insegneremo i trucchi per creare uno spazio verde in pochi passaggi.

L'idea di avere un angolo in casa dove le piante sono le protagoniste è diventata una vera tendenza soprattutto in questi tempi turbolenti, basta cercare su Instagram l'hashtag #jungalow per trovare migliaia di fotografie a cui ispirarsi. Le ragioni per creare il tuo piccolo pezzo di foresta urbana sono molteplici: dall'avere uno spazio esteticamente gradevole, un luogo per rilassarsi o un rifugio all'interno della casa. Tutto mira all'effetto confortante che fornisce il contatto con la natura. 

Da dove comincio?

Posizione, posizione, posizione: 

Il primo passo è decidere dove collocare il tuo spazio verde. Se devi scegliere, prediligi un posto con molta luce, ma se non è possibile non ci sono problemi. Poi, dovrai fare attenzione ad alcune caratteristiche come la luce, la temperatura, se ci sono finestre, se ci sono correnti d'aria, se è vicino all'aria condizionata o al riscaldamento e la dimensione dello spazio (molto meglio se la misuri). 

Prendi in considerazione anche il tuo stile di vita: se sei uno di quelli che viaggiano spesso, se sei smemorato, se hai un animale domestico, tra gli altri dettagli. Queste caratteristiche sono ciò che ti permetterà di scegliere le piante giuste, che non moriranno in poco tempo solo perché non possono adattarsi all'ambiente.

Nella varietà c'è il gusto:

Sai già tutto quello che c’è da sapere sullo spazio, quindi puoi entrare nel nostro negozio e utilizzare il motore di ricerca intelligente per trovare le piante che si adattano alle condizioni ambientali del tuo angolo. Puoi scegliere in base a caratteristiche come il livello di cura, la luce, le dimensioni e le proprietà, o se sono adatte al tuo animale domestico. 

La mia raccomandazione è di acquistare piante in numero dispari, poiché tendono ad avere un aspetto migliore. Cerca piante facili da curare, in modo da non sentirti frustrato e abituarti a prenderti cura di loro. Inoltre, consiglio vivamente di acquistare piante di diverse altezze per aggiungere dimensione allo spazio. 

Per esempio, puoi acquistare una Palma Kentia (alta), un'Alocasia amazzonica (media) e un'Aloe Selvatica (piccola). Essendo di diverse altezze, puoi posizionarle sul pavimento o su alcuni mobili e i colori delle foglie sono vari, così offriranno un bell'impatto. Se il tuo stile è più minimalista, puoi acquistare una Sansevieria, un'Alocasia a orecchio di elefante e un robusto ficus, che hanno linee più semplici e ti permetteranno di giocare con le dimensioni.

Insieme è meglio:

Uno dei segreti per creare uno spazio verde che non si trasformi in un angolo vuoto in poche settimane è scegliere le piante giuste e tenerle insieme. Le piante, anche se possono essere di specie diverse, dovrebbero richiedere cure simili. Ciò ti consentirà di stabilire schemi comuni di annaffiatura e cura, in modo da dedicare meno tempo a prenderti cura di loro e cercare di adattarti alle loro esigenze. 

Potresti mettere insieme una Dracena Lemon, una Monstera e una Palma Kentia che richiedono luce indiretta, annaffiatura moderata e livelli di umidità normali. Saranno anche bellissime, poiché ti daranno un'atmosfera piena, con foglie rigogliose e altezza imponente. Perfette per un soggiorno molto estivo.

 

Avere piante insieme non solo ti offre un impatto visivo immediato, ma crea anche un particolare microclima che permetterà di mantenere in equilibrio le condizioni ambientali e di umidità, il che è molto vantaggioso per le tue piante. Inoltre, averle insieme offre una sensazione di natura esuberante, verde e di freschezza. 

Personalizza il tuo angolo

Ogni luogo ha le sue caratteristiche, la sua magia e devi scoprirla. Se acquisti le tue piante con Be Green, in 24 ore dovrebbero essere già a casa tua, così potrai dedicarti alla mia parte preferita: personalizzare lo spazio. Puoi usare vasi decorativi con diversi motivi, colori e materiali, puoi anche aggiungere tavoli, una sedia per sederti a leggere o sorseggiare un caffè. 

Usa un libro, candele profumate, tappeti e qualsiasi altra cosa ti venga in mente. Questo è il momento di far volare la tua creatività e prendere possesso del luogo lasciando il tuo segno, mostrando cosa ti piace e cosa ti rende felice. Ricorda che lo spazio verde è un luogo armonioso, dove ti ricaricherai di vibrazioni positive con la forza della natura. 

Attrezzi e accessori

Quest'ultimo passaggio è facoltativo, ma mi piace che questi piccoli strumenti di uso quotidiano siano integrati nell'angolo verde. Un simpatico nebulizzatore del tuo colore preferito, un bellissimo ed elegante annaffiatoio, magari un kit di forbici e bastoncini che ti serviranno nel tempo per prenderti cura delle tue piante. Avere strumenti carini ti motiva anche a prestare sempre attenzione alle esigenze dei tuoi piccoli amici verdi. 

Anche accessori come mensole, tavolini e vasi sospesi o alti possono essere molto utili quando si tratta di sfruttare lo spazio e renderlo più efficiente. Questa parte può essere acquisita e trasformata nel tempo, incorporando più piante nella tua piccola oasi di benessere.

Ti assicuro che lo spazio verde diventerà il tuo posto preferito. Se crei il tuo, scatta una foto e taggaci sui social media, ci piacerebbe vederlo!
Condividilo con tutti!
Informazioni sull'autore
Ame Rodríguez

Dedicato alla creazione di un esercito di cactus, piante grasse, barboncini e gatti per aiutarmi a conquistare il mondo. In quel poco tempo libero che ho suono, scrivo e ballo.

Ricevi la tua pianta a domicilio 🕊

5€ di Sconto

sul tuo primo acquisto
Iscriviti e unisciti al Club!

#LoveBeGreen


Accetto le condizioni d'uso e l' informativa sulla privacy..