7 piante che non hanno bisogno di essere annaffiate

Qui vi mostreremo come circondarvi di verde, anche se siete dei nerd del giardino, dimenticate di annaffiare o siete spesso assenti da casa.

perché alcune piante hanno bisogno di poca o nessuna acqua per vivere?

Alcune specie vegetali possono sopravvivere con poca o nessuna acqua per lunghi periodi di tempo. Tra questi, i cactus sono senza dubbio le regine della terraferma per eccellenza.

Abituati a vivere in climi estremamente aridi nel loro habitat naturale, hanno sviluppato un sistema di immagazzinamento dell'acqua che permette loro di rimanere idratati senza problemi durante i periodi prolungati di siccità. ecco perché sono la scelta perfetta per decorare ogni tipo di spazio!

Per aiutarvi a scegliere le specie più facili da mantenere e curare, ecco la nostra top 7 delle piante che possono sopravvivere senza acqua, insieme ad alcuni consigli di base su come curarle.

7 piante che non hanno bisogno di essere annaffiate

  • Rosa d'alabastro

Questa varietà della famiglia delle echeverie, originaria del Messico, è una pianta succulenta che assume la forma di una bella rosetta. oltre ad essere bellissima, è una delle specie vegetali più resistenti che esistano!

Tutte le varietà di echeveria sopportano senza problemi gli sbalzi di temperatura, il che significa che la loro suggestiva bellezza può essere apprezzata anche in zone con temperature estreme, sia troppo alte che troppo basse. Tuttavia, potendo scegliere, preferiscono il caldo al freddo.

Sia la rosa alabastro che le altre echeverie hanno foglie disposte geometricamente. Nelle giuste condizioni climatiche, fioriscono nei mesi più caldi. Per mantenere il livello di umidità, innaffiatele un paio di volte al mese durante i mesi più caldi e quasi per niente durante i mesi più freddi.

Costola di Adamo
49,00 € 39,20 €
Si adatta a qualsiasi ambiente
Acquista

  • Poto

Si tratta di un'altra delle piante più resistenti al mondo. può sopportare qualsiasi cosa! Resiste senza problemi all'acqua, alla luce e alla mancanza di cure in generale. Nei mesi più caldi è sufficiente annaffiare ogni 4 o 5 giorni, mentre in inverno è sufficiente un'annaffiatura settimanale o addirittura ogni 10 giorni.

Costola di Adamo
49,00 € 39,20 €
Si adatta a qualsiasi ambiente
Acquista
Pothos
27,00 €
Resistente e per principianti
Acquista

  • Aranto

Conosciuta anche come spina del diavolo, questa pianta ha foglie appuntite e bordi seghettati. Come altre specie della famiglia delle kalanchoe, è molto resistente alla mancanza d'acqua, poiché le sue foglie crostose sono veri e propri serbatoi d'acqua. potete andare in vacanza in tutta tranquillità e al vostro ritorno il vostro aranthus vi accoglierà in piena forma! Richiede così poca acqua che bisogna assicurarsi che il substrato sia completamente asciutto prima di annaffiare nuovamente.

  • Tronco brasiliano

Sebbene questo arbusto di origine tropicale sia molto grato per un substrato umido, è anche in grado di sopravvivere in condizioni perfette, anche se si passano giorni senza annaffiarlo. È in grado di crescere perfettamente anche in spazi con poca luce e temperature variabili. una scelta top 10 sia per la casa che per il luogo di lavoro!

Costola di Adamo
49,00 € 39,20 €
Si adatta a qualsiasi ambiente
Acquista
Dracaena Fragrans
59,00 €
Facile da curare e purificatrice
Acquista

  • Filodendri

I filodendri sono una varietà che comprende più di 700 specie diverse, tra cui alcune ben note come il poto o costola di Adamo. Le foglie grandi e attraenti sono la loro principale caratteristica distintiva. Ma forse non è così noto il fatto che sono in grado di adattarsi a tutti i tipi di condizioni atmosferiche e di luce.

Sono altrettanto belle sia davanti a una finestra che in un angolo ombreggiato. E difficilmente soffriranno se vi dimenticherete di annaffiarle!

  • Sanseviera

Le foglie appuntite di questa pianta, nota anche come lingua di suocera o spada di San Giorgio, fungono da serbatoi d'acqua. Per questo motivo, resiste a lunghi periodi senza annaffiature. Infatti, resiste meglio alla mancanza d'acqua che alle innaffiature eccessive. Prima di bagnare nuovamente la pianta, verificare che il substrato sia completamente asciutto.

Costola di Adamo
49,00 € 39,20 €
Si adatta a qualsiasi ambiente
Acquista
Pianta del Serpente
27,00 €
Una bomba d'ossigeno
Acquista

  • Aloe vera

L'aloe vera è così resistente e versatile che si può praticamente inserire in qualsiasi lista grazie alle sue numerose proprietà. Il suo fabbisogno idrico è talmente minimo che non sarà necessario annaffiare finché il substrato non sarà praticamente asciutto.

Costola di Adamo
49,00 € 39,20 €
Si adatta a qualsiasi ambiente
Acquista
Aloe Pratensis
19,00 €
Si adatta a qualsiasi ambiente
Acquista

Succulente: le piante che vivono quasi senza bisogno di acqua

La caratteristica principale delle succulente è la capacità di accumulare acqua nelle foglie o nei fusti. Questo gruppo comprende cactus e piante grasse.

Queste piante sono estremamente resistenti agli sbalzi di temperatura, alle variazioni di luce, alle correnti d'aria, ecc.

Costola di Adamo
49,00 € 39,20 €
Si adatta a qualsiasi ambiente
Acquista
Trio Succulente
29,00 €
Piante con vaso
Acquista

Inoltre, richiedono pochissime cure e annaffiature per mantenersi in perfette condizioni. Pertanto, quando si sceglie una pianta che non ha bisogno di essere annaffiata, queste piante sono la soluzione perfetta.

Le piante che non hanno bisogno di acqua per vivere sono una soluzione perfetta sia per gli interni che per gli esterni.

Esiste una moltitudine di varietà che, oltre al loro grande potere come elementi ornamentali e depurativi dell'ambiente, non hanno bisogno di annaffiature o cure per sopravvivere.

cosa state aspettando? adottateli a casa vostra!
Condividilo con tutti!
Informazioni sull'autore
Yvonne Briones

C'è qualcosa che le piante e la creazione di contenuti hanno in comune: la geometria naturale. Amo creare contenuti visivi e gestire le campagne Be.Green.

5€ di Sconto

sul tuo primo acquisto
Iscriviti e unisciti al Club!

#LoveBeGreen


Accetto le condizioni d'uso e l' informativa sulla privacy..