Come si coltivano i cactus e le succulente?

I cactus e le succulente sono piante fantastiche perché si prendono praticamente cura di sé stesse. Sono poco esigenti in termini di irrigazione, umidità e fertilizzazione. Mettendole in un luogo dove ricevono i raggi del sole indirettamente ma abbondantemente, saranno pronte a crescere belle e radiose. Coltivare cactus e succulente non è complicato, ma puoi sempre usare la nostra scorta di suggerimenti. 

Suggerimenti per la coltivazione di cactus e succulente 

- La luce è molto importante. Posiziona i vasi di succulente e cactus in luoghi dove ricevono dalle 4 alle 8 ore di sole al giorno, può essere vicino a una finestra se le tieni in casa. Se vuoi metterle al sole diretto, puoi farlo ma devi farle abituare a poco a poco in modo che non si brucino.

- Il drenaggio è essenziale. Si consiglia di mettere uno strato di ciottoli sul fondo. Se vuoi riciclare, puoi usare pezzi di vasi di terracotta che sono stati rotti o pezzi di polistirolo. Quest'ultimo è ottimo perché non solo impedisce di bloccare lo scarico, ma perché non aggiunge ulteriore peso al vaso.

- Prediligi vasi poco profondi. Le radici di cactus e succulente di solito non sono molto profonde e quel substrato in più nel vaso trattiene l'umidità in eccesso che può danneggiare le radici e uccidere la pianta.

- Annaffia abbondantemente, ma di rado. Non esagerate con le annaffiature, a seconda del clima in cui ti trovi, puoi annaffiare ogni una o due settimane. Fallo in profondità, fino a quando l'acqua esce dai fori e se possibile per immersione in modo che l'umidità non tocchi le foglie. Aspetta che il substrato sia completamente asciutto prima di annaffiarla nuovamente.

- Evita di annaffiare di notte. Le basse temperature favoriscono la ritenzione di umidità per troppo tempo e questo potrebbe portare a funghi e/o marciumi radicali, che sono la principale causa di morte di queste piante.

- Il substrato è molto importante. Fai attenzione alle miscele ricche di argilla che richiedono tempo per asciugarsi poiché causano funghi e marciume. Prediligi miscele con sabbia, ghiaia e altri materiali che lo mantengono sciolto e ben drenato. Per evitare la scocciatura di mescolare il substrato, è possibile acquistare miscele pronte all'uso. 

- Quando utilizzi il fertilizzante, fallo con un prodotto dedicato a questi tipi di piante oppure usane uno universale molto ben diluito con il doppio dell'acqua consigliata. Utilizza il fertilizzante solo due volte l'anno, evita di esagerare, soprattutto se si tratta di fertilizzanti con molto azoto, poiché questo nutriente in eccesso provoca tessuti molli e deboli, oltre a ritardare la fioritura di questi tipi di piante.

- Proteggi i tuoi cactus e le tue succulente dal gelo. Se gli inverni sono particolarmente freddi nella regione in cui vivi, porta le tue piante al chiuso, in un luogo ben illuminato con una temperatura controllata.

- Alcune foglie della tua succulenta si sono rotte durante il trapianto o lo spostamento? Cogli l'occasione per propagarle. Posizionale su un substrato e inumidisci o immergi la punta in acqua per stimolare la crescita delle radici. È molto facile creare nuove piante da questi piccoli incidenti.

- Attenzione a non pungerti. Se hai intenzione di dedicarti alla collezione di cactus e succulente, vale la pena acquistare un paio di guanti robusti di gomma che proteggono le mani da spine e peli. Se non li hai già, avvolgi delicatamente il tuo cactus in carta di giornale o cartone morbido per maneggiarlo. Se ti si infila una piccola spina che non riesci a vedere, usa un pezzo di nastro adesivo per rimuoverla o graffia la superficie con una carta di credito o simili, trascinando per rimuovere la spina.

Condividilo con tutti!
Informazioni sull'autore
Ame Rodríguez

Dedicato alla creazione di un esercito di cactus, piante grasse, barboncini e gatti per aiutarmi a conquistare il mondo. In quel poco tempo libero che ho suono, scrivo e ballo.

5€ di Sconto

sul tuo primo acquisto
Iscriviti e unisciti al Club!

#LoveBeGreen


Accetto le condizioni d'uso e l' informativa sulla privacy..