Tutte le informazioni sulle piante da conoscere

Sono certo che per voi, come per la maggior parte delle persone, è facile innamorarsi delle piante. La grande varietà che esiste sul pianeta è fonte di ispirazione per l'arte, la letteratura e il cinema. Sono una risorsa infinita per decorare case, giardini e terrazze. I loro fiori ci ipnotizzano e l'esotismo delle loro foglie sono veri miracoli della natura. Ma cosa sapete davvero delle piante? Ci sono molte cose che potrebbero sorprendervi. Per esempio, sapevate che l'85% della vita vegetale si trova nell'oceano? o che molte piante sono state utilizzate come coloranti fin dal Neolitico? e che più di 70.000 specie di piante sono utilizzate per scopi medicinali?

Oltre a questi fatti, ci sono molte altre curiosità che possono essere davvero utili per prendersi cura delle piante. Per esempio, dovete sapere che basta osservare le vostre piante per capire se si stanno ammalando. Sapere come prendersi cura delle piante non è un segreto, né richiede conoscenze specialistiche. Ci sono piccoli trucchi, come individuare se le foglie giovani ingialliscono. Questo probabilmente significa che manca il sole. Se invece le piante che ingialliscono sono quelle più vecchie, può significare che le innaffiate troppo.

Palma Kentia
69,00 € 62,10 €
Tropicale e purificatrice
Acquista
Costola di Adamo
49,00 € 39,20 €
Si adatta a qualsiasi ambiente
Acquista
Pachira
64,00 € 57,60 €
Purifricatrice e Resistente
Acquista

Se invece si nota una patina biancastra sulle foglie, è possibile che si tratti di un fungo umido. È anche importante sapere quando la pianta dovrebbe fiorire. In questo modo sarete in grado di capire se sta crescendo nelle condizioni giuste.

Un altro fatto curioso è la falsa credenza diffusa che i cactus assorbano le onde elettromagnetiche. Tuttavia, non esistono studi scientifici che lo dimostrino. L'origine di questo mito deriva dalle dichiarazioni di Blanche Merz, fondatrice dell'Institut de Recherches en Géobiologie in Svizzera.

Un altro classico dibattito sulle piante è legato al momento dell'irrigazione. L'affermazione più diffusa è che è meglio innaffiare la sera, in modo che l'acqua non evapori rapidamente al sole Il momento migliore per innaffiare le piante è sempre l'alba, poiché l'attività metabolica della pianta inizia nelle prime ore del mattino. Questo è il momento ideale per fornire idratazione, vitamine e sostanze nutritive e per evitare che le foglie si brucino alla luce del sole.

Come si vede, più si conoscono le piante, più si hanno domande su di esse. Solo con curiosità e interesse potrete mantenere le vostre piante piene di vita tutto l'anno.

Curiosità generali sulle piante

come respirano le piante?

Grazie all'energia ottenuta dal sole, tutte le piante sono in grado di effettuare la fotosintesi per produrre il proprio "cibo". Ma sono anche in grado di mettere in atto il meccanismo inverso, anch'esso fondamentale per il loro sviluppo e la loro sopravvivenza.

perché le piante sono verdi?

Fin dalla prima infanzia, quando ci viene chiesto di disegnare un albero o una pianta, usiamo il pastello verde. È qualcosa che abbiamo accettato e normalizzato, come il cielo è blu e le nuvole sono bianche. Ma vi siete mai chiesti perché le piante sono verdi? e perché alcune piante sono splendidamente colorate, come la calathea triostar? Oggi spieghiamo i meccanismi alla base del colore delle piante.

quali sono le piante che producono più ossigeno?

È perfettamente logico affermare che le piante sono fondamentali per la nostra esistenza, il nostro destino è legato a questi esseri verdi in molti modi, in quanto ci offrono cibo, medicine, legno, fibre, oltre a regolare l'umidità e contribuire a stabilizzare il clima; ma forse una delle loro funzioni più importanti è che attraverso la respirazione assorbono l'anidride carbonica e ci restituiscono l'ossigeno, quel composto insostituibile di cui abbiamo bisogno per vivere.

tutte le piante producono semi?

Tutti noi, prima o poi, spinti dalla curiosità o da un compito scolastico, abbiamo fatto germogliare dei semi, persino dei fagioli. È sorprendente vedere come da qualcosa di così piccolo possa nascere una pianta che crescerà e si svilupperà fino a diventare un adulto in grado di produrre frutti, fiori e semi. Ma non tutte le piante seguono questo ciclo per riprodursi, perché a seconda della specie hanno altri mezzi a disposizione. Che ci crediate o no, non tutte le piante producono semi.

le piante provano dolore?

Le piante sono esseri viventi, quindi è normale pensare che possano provare dolore, ma la risposta a questa domanda è negativa: le piante non provano dolore, perché non hanno il sistema nervoso e il cervello per elaborare gli stimoli in questo modo. Potare una pianta o mordere un frutto non è doloroso per loro, ma questo non significa che le piante siano esseri inerti, anzi. I loro mezzi di comunicazione sono molto diversi, ma sono presenti.

Curiosità sulle piante in base alla loro tipologia

Come prendersi cura delle piante d'appartamento: consigli per far crescere le piante in modo sano

Come curare le palme da interno

dove posizionare il mio cactus? Luce o ombra

La bellezza unica dei cactus ci affascina da tempo. Se a questo si aggiunge che sono una delle piante più facili da curare, si capisce perché hanno conquistato così tanti seguaci. Il problema è che, nonostante la loro popolarità, c'è molta disinformazione sulla loro cura e sulle loro esigenze.

Incrociate le dita e piantate della giada all'ingresso: quali piante portano fortuna in casa?

Sono molte le superstizioni e le credenze che sostengono che sia possibile cambiare la propria fortuna con l'aiuto di amuleti portatori di buone energie, capaci di attirare la buona sorte in casa. Queste credenze e usanze includono un gran numero di piante che attirano la fortuna.

cosa sono le piante grasse?

Vediamo sempre questo tipo di piante che decorano balconi e giardini o tutti i tipi di spazi interni. Oggi vogliamo parlarvi della cura dell'euforbia, una delle varietà di piante grasse più varie e popolari.

quali sono le piante più aromatiche?

Le piante aromatiche sono piante che producono sostanze con un profumo particolare. Vengono spesso utilizzati per cucinare, produrre essenze, cosmetici e altro ancora. Sono anche popolari per le loro proprietà medicinali. Che ci crediate o no, sono una delle piante più facili da curare, anche in casa, perché non richiedono molto spazio per crescere, ma solo molta luce.

quale pianta cresce più velocemente?

Una delle gioie più grandi quando si hanno delle piante è scoprire che stanno crescendo nuove foglie. Quella fogliolina è la prova inconfutabile che siamo in grado di prenderci cura di un altro essere vivente, che la pianta è sana, felice e vuole continuare a crescere. Ma ci sono piante che crescono così lentamente che si ha l'impressione che non subiscano alcun cambiamento. Se desiderate ottenere ricompense immediate e piante felici, allora dovete acquistare una di queste piante esemplari a crescita rapida.

come si nutrono le piante da ombra?

La luce del sole è indispensabile alle piante per realizzare la fotosintesi, quel processo in grado di convertire l'energia luminosa e trasformarla per sintetizzare il proprio cibo. Ma che dire delle piante da ombra? se vi state chiedendo come si nutrono le piante da ombra, continuate a leggere perché vi spiegheremo le differenze tra i modi in cui le piante si nutrono in base alle loro esigenze di luce.

Fatti divertenti sulle piante in casa

quali piante d'appartamento sono adatte ai gatti?

Il futuro è adesso: perché comprare piante online è cool?

Lo shopping online fino a non molto tempo fa era limitato a beni non deperibili, oggetti e curiosità, ma oggi questo servizio è stato esteso al meraviglioso mondo delle piante. Con un paio di clic potete scegliere la pianta dei vostri sogni e farvela consegnare a domicilio, sana, sicura e perfetta. Alcuni hanno paura di utilizzare questo servizio, ma il futuro è adesso. Acquistare piante online è fantastico, vi spieghiamo perché.

le piante possono purificare l'aria di casa?

Dagli anni '80 l'idea di avere delle piante in casa è diventata popolare, perché in quel periodo sono stati pubblicati i risultati di un famoso esperimento della NASA, che ha dimostrato che alcune piante da appartamento erano in grado di purificare l'aria dalle sostanze nocive. Questo studio ha continuato a ripetersi, al punto che le persone cercano piante depurative da collocare nelle loro case, ma quanto è vero? il vostro umile giglio della pace può purificare l'aria del vostro appartamento?

perché i terrari sono così belli?

I piccoli appartamenti e la mancanza di tempo libero sono i motivi principali per cui si evita di inserire le piante nel proprio arredamento. Comprensibilmente, se vivete in un ufficio o in un cubicolo minuscolo, dove riuscite a malapena a fare due passi, non avete semplicemente lo spazio per inserire un paio di vasi. Ma non scartate completamente il desiderio di riempire la vostra vita di verde: i terrari sono l'opzione perfetta.

a che ora del giorno è meglio innaffiare le piante?

L'irrigazione delle piante è un'attività da cui dipende letteralmente la vita delle piante stesse. Conoscere i cicli di irrigazione e le esigenze delle piante che avete è un aspetto fondamentale per garantirne lo sviluppo ottimale, ma se nonostante abbiate seguito alla lettera queste linee guida per l'irrigazione vi accorgete che le vostre piante non crescono, non appassiscono o non migliorano, il problema potrebbe risiedere nel momento in cui le innaffiate perché, che ci crediate o no, anche questo ha un'influenza.

è possibile avere un impianto vicino al riscaldamento?

Con l'arrivo dell'inverno è necessario cambiare diverse routine: dal togliere i vestiti invernali all'accensione del riscaldamento. Un'altra parte importante è la cura delle piante. Se ne avete all'esterno, dovreste tenerli ben protetti in modo che rimangano in vita durante questi mesi. Ma in casa c'è un altro elemento che può influire sulla salute delle piante: il riscaldamento. è possibile avere un impianto vicino al riscaldamento?

Come preparare un fertilizzante fatto in casa

sapevate che potete condividere il caffè del mattino con le vostre piante? Di tanto in tanto è essenziale aggiungere un po' di fertilizzante al substrato delle nostre piante, soprattutto quando sono in vaso, per integrare la quantità di nutrienti disponibili, in modo da migliorare la fertilità e la vita della pianta. Sebbene sia possibile acquistare dei fertilizzanti organici (nel nostro negozio, nella sezione accessori, li trovate), è possibile riciclare alcuni rifiuti organici lasciati in casa per realizzare del fertilizzante fatto in casa.

Come aumentare l'umidità nella stanza

Uno dei grandi vantaggi di avere piante da interno è che aumentano in modo naturale e duraturo i livelli di umidità. A seconda del numero di piante presenti, l'effetto può essere davvero spettacolare e trasformare la casa o l'ufficio in uno spazio microclimatico perfetto, dove non solo si possono percepire la miriade di benefici emotivi delle piante, ma anche sentirsi regali. Scoprite come aumentare l'umidità nella vostra stanza con alcuni tipi di piante.

la luce artificiale può aiutare le piante a crescere?

le piante possono crescere con la luce artificiale? è possibile avere piante in uno spazio chiuso senza luce naturale? La risposta breve è sì: la luce artificiale può effettivamente aiutare le piante a crescere, ma non tutti i tipi di luce possono servire a questo scopo. La luce delle lampadine alogene di un ufficio non sarà mai sufficiente per la sopravvivenza di un cactus, ma può funzionare per altre specie. Spieghiamo un po' questo processo, cercando di non essere troppo tecnici.

Curiosità delle piante secondo la loro cura

quali piante richiedono poche cure?

la vostra pianta è sana?

Una delle principali preoccupazioni dei principianti (e non) nel mondo delle piante è che non sempre si è sicuri di cosa stia succedendo alla propria pianta. È tipico sentire qualcuno che dice che la sua nuova piantina stava bene e poi improvvisamente si è svegliata morta. I sintomi c'erano, solo che non sapevano come interpretarli. Continuate a leggere, perché vi diremo come capire se la vostra pianta è sana.

perché le foglie delle piante ingialliscono? Suggerimenti su come risolvere il problema

Avete comprato una pianta che dovrebbe essere facile da curare, come un pothos o una pianta zz. Avete fatto lo sforzo di imparare le basi della cura. Un giorno ci si sveglia e si nota che la pianta, invece di essere bella e verde, è diventata gialla. Prima di farvi prendere dal panico e rassegnarvi a buttarla via perché è morta, date un'occhiata a questa guida che spiega i motivi per cui le foglie delle piante ingialliscono e come rimediare.

perché la pulizia delle foglie delle piante è così importante?

Le piante, soprattutto quelle da appartamento, possono perdere lucentezza e bellezza con il passare dei giorni. Questo non significa che siano attaccati da un parassita o che stiano morendo per mancanza di cure. sono semplicemente sporchi! Le particelle di polvere disciolte nell'ambiente formano strati di sporco che si attaccano alle pareti, ai mobili, alle piante e a tutti i tipi di elementi all'interno della casa. Pertanto, così come si puliscono le diverse superfici con un panno umido per rimuovere la polvere, è necessario pulire anche le foglie delle piante per ridare loro lucentezza e colore.

Guida ai repellenti e agli insetticidi fatti in casa

Se c'è uno strazio che non augurerei al mio peggior nemico è quello di vedere le vostre amate piante attaccate da orde inferocite di parassiti, insetti e malattie. Se non imparate ad affrontare rapidamente questi problemi comuni, potreste finire per vedere le vostre piante languire. Ma non preoccupatevi, è possibile creare repellenti e insetticidi fatti in casa per proteggere le vostre piante coccolate da attacchi indesiderati.

Come e quando è opportuno utilizzare i fertilizzanti

Avete piante bellissime, grandi e radiose. Tutto va bene, ma a un certo punto iniziate a notare che la vostra pianta è un po' smagrita, le foglie sono cadute, ha un aspetto triste, giallo e non fiorisce più, non cresce più e non fa più nulla. È molto probabile che la vostra pianta abbia un problema di nutrienti e no, la vostra Calathea non è anemica, ha solo bisogno di un po' di fertilizzante.

Condividilo con tutti!
Informazioni sull'autore
Ame Rodríguez

Dedicato alla creazione di un esercito di cactus, piante grasse, barboncini e gatti per aiutarmi a conquistare il mondo. In quel poco tempo libero che ho suono, scrivo e ballo.

5€ di Sconto

sul tuo primo acquisto
Iscriviti e unisciti al Club!

#LoveBeGreen


Accetto le condizioni d'uso e l' informativa sulla privacy..